Il declino di Federico II (ovvero anche i ricchi piangono) [3° ed ultima puntata]

Il sito ha subito un trasloco! Per leggere questo articolo fai clic QUI 

Se poi vuoi continuare a medioevaleggiare sui social, ci sono la pagina Facebook e quella Instagram!

8 commenti

    • Grazie mille! In effetti noto anche io che per dare “dignità” alla storia, spesso si sceglie di raccontarla nel modo più ampolloso e pesante possibile. E’ una scelta sbagliatissima, che non fa che allontanare le persone dalla cultura…in tanti anni non ho mai trovato un solo argomento di storia, letteratura o storia dell’arte medievale che non fosse interessante, se raccontato con la giusta chiave di lettura!

      Piace a 2 people

  1. Ahah! grazie! bellissimo articolo! letto davvero con piacere. Peccato che per l’assurdità dei programmi ai poveri ragazzini della scuola primaria venga negato il fascino e la bellezza del medioevo e debbano tirare l’intera quinta parlando soltanto di Roma. Altrimenti ti avrei chiesto di scrivere un po’ di storia per loro, su progettoipazia.wordpress.com Credo che li avresti divertiti moltissimo.

    "Mi piace"

    • Peccato, seguo anche io progettoipazia e mi sarebbe piaciuto tanto! Tra l’altro, da aspirante insegnante (di scuola secondaria però) sarebbe anche stata una bella palestra!
      Comunque sono d’accordo con te sul fatto che le suddivisioni fatte per i programmi ministeriali non abbiano alcun senso. Viene a mancare proprio quella ciclicità e quella possibilità di riprendere lo stesso argomento in diverse fasi dello sviluppo del ragazzo e con diversi livelli di approfondimento, che è la condizione fondamentale per l’apprendimento.

      "Mi piace"

    • E chissà che quando sarò ricca e con un sacco di tempo libero non ci faccia un pensierino sullo scrivere un libro 😛
      Comunque, tornando al nostro Fede, pare proprio che a un certo punto abbia iniziato ad accusare dolori addominali e sia morto di dissenteria. A noi occidentali di oggi sembra strano, ma tutt’ora è una delle prime cause di morte in Africa…e le condizioni igieniche dell’Africa odierna non dovevano essere troppo diverse da quelle del mondo medievale, neanche per gli uomini più potenti del mondo. Bastava contrarre una semplice infezione intestinale per rendere l’anima al creatore in pochi giorni.
      Poi in realtà, sulla morte di Federico II le cronache del tempo hanno speculato molto. Secondo i ghibellini era stato fatto avvelenare dal Papa, secondo i guelfi dal figlio Manfredi che poi, per dargli il colpo di grazia, l’avrebbe soffocato con un cuscino…ma chissà, potrebbero essere solo pettegolezzi. La causa di morte ufficiale resta la dissenteria!

      Piace a 1 persona

      • Urca ma allora almeno un figlio era sopravvissuto, manco mal (come si dice in Veneto)! Si in effetti è plausibilissimo, confesso che anche io avevo pensato al veleno, ma visti i tempi non doveva essere obbligatorio pensare necessariamente al complotto. Così il buon Federico fa compagnia ad Alessandro Magno morto “dopo un bagno”! 😂

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...